Caffè alla Valdostana
Caffè alla Valdostana

 

Il caffè alla valdostana è un modo comunitario di bere il caffè, e come ne enuncia il nome è un tipico costume della cucina valdostana.
In Valle d’Aosta il caffè si diffuse tra il sedicesimo e il diciassettesimo secolo. La preparazione richiede un contenitore apposito, ed esistono due modi per bere il caffè alla valdostana:

– La coppa dell’amicizia, è un recipiente di legno con coperchio e vari beccucci usato sopratutto in Valle d’Aosta.
– La Grolla è un calice da vino in legno tradizionale della Valle d’Aosta. Solitamente è realizzata al tornio e rifinita con intagli a mano. Il legno più utilizzato è quello di noce seguito da quello di acero. L’utilizzo di questi tipi di legno conferiscono un sapore particolare al contenuto senza il rischio di spaccarsi per il calore.
La varietà di caffè normalmente utilizzate per il caffè alla valdostana sono quella arabica e quella robusta.